Sony Music, altri dettagli sulla riorganizzazione

Sony Music, altri dettagli sulla riorganizzazione
Dopo avere annunciato la nuova struttura di vertice della major (vedi news), il presidente Sony Music Franco Cabrini comunica a Rockol le altre variazioni da lui apportate all'organigramma aziendale. Le due etichette del gruppo, Epic e Columbia (che si ripartiranno tra loro il cast locale della S4) manterranno uffici separati sul fronte della promozione, riportando però ad un unico responsabile, Andrea Dulio.
L'ufficio promozione Columbia consisterà di Leo Mansueto (radio e TV) e Paola Pascon (stampa), mentre la promozione Epic sarà curata da Claudio Naccari (radio e TV) e Sara Tettamanzi (stampa); gli addetti ad entrambe le divisioni (in cui confluiscono anche Stefania Gorla e Delfina Cribiori, ex S4) lavoreranno sia sul repertorio locale che sul catalogo internazionale delle rispettive etichette. Mimmo Piccarreta (anche lui proveniente dalla S4) assume una nuova posizione in staff ad Andrea Papalia per il marketing sul repertorio locale lasciando il suo incarico precedente di international manager per il repertorio proveniente dall'Europa continentale a Lorenza Bettini.
Restano in carica i promoter di base a Roma, Ermanno Labianca (Columbia) e Stefano Karakotch (Epic), mentre Dino Stewart e Clara Agosti manterranno d'ora in poi un rapporto di collaborazione esterna con l'azienda.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.