Nuovo album per i Rage Against the Machine? Tom Morello smentisce

Nuovo album per i Rage Against the Machine? Tom Morello smentisce

Sfumano le possibilità di un nuovo album dei Rage Against the Machine. A mettere fine alle numerose speculazioni circa l'arrivo dell'ideale seguito di "Renegades" - di 12 anni fa -  è stato proprio Tom Morello che, una volta per tutte, ha messo in pace il cuore di quanti avevano visto in quel "forse"  - pronunciato scontrosamente da Tim Commerford, colto di sorpresa nel parcheggio di un bar - la speranza di una ripresa delle attività da parte della band. 

Quello che - per ora - ci si dovrà aspettare dai R.A.T.M. dunque sarà "solo" l'imminente pubblicazione di "Rage Against the Machine - xx", il cofanetto che il quartetto di Los Angeles ha deciso di dare alle stampe, per celebrare il ventesimo anniversario dell'album che segnò il loro debutto nel novembre del 1992. "Non sembrano nemmeno passati  20 anni, ma allo stesso tempo è rassicurante che sia così.  Quando ci mettemmo a scrivere queste canzoni nel 1991, non c'era una sfera di cristallo che ci diceva che ne avremmo parlato ancora dopo 20 anni", ha inoltre dichiarato Morello, "E posso dire che, 20 anni dopo, siamo fieri del fatto che, nella storia del rock, non ci sia mai stata una band così radicalmente politicizzata e più famosa dei Rage Against. Questo è il testamento permanente del primo colpo sparato con qull'album che continua a risuonare con i ribelli di tutto il mondo".

Contenuto non disponibile



La riedizione di "Rage Against the Machine" sarà disponibile dal prossimo 26 novembre e in tre formati:un cofanetto deluxe con 2 CD, 3 DVD, 1 LP vinile, poster e libretto da 40 pagine. Un secondo formato composto dall'edizione speciale con 2 CD e 1 DVD e un terzo CD standard con 3 pezzi aggiuntivi.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.