Quando George Micheal mischiava Beethoven allo ska

Quando George Micheal mischiava Beethoven allo ska
George Michael oggi è una superstar, ma forse pochi sanno che Georgios Kyriacos Panayiotou, questo il suo vero nome, capì che la musica sarebbe diventata la sua “missione” suonando in un gruppo chiamato The Executive. La combriccola, fondata da lui stesso insieme al futuro partner negli Wham! Andrew Ridgeley, a David Mortimer e Andrew Leaver, animava le proprie esibizioni senza l'ausilio di effetti spettacolari, quelli che oggigiorno potrebbero far gola alle rockstar più all'avanguardia: ai quattro bastavano, infatti, soltanto qualche vestito sgargiante per sorprendere le ragazze che accorrevano a vederli alle feste scolastiche e una manciata di cover. Memorabili i loro concerti conditi con pochi brani originali (si ricorda “Rude boy”), qualche cover e una rivisitazione molto particolare di “Per Elisa”, composta da Beethoven. Questa volta, in versione ska.

Approfitta degli sconti (validi solo per oggi 28 maggio 2002) di http://www.musicstore.it sugli album di Wham! e George Michael.

Questa notizia è stata realizzata con la collaborazione del Fan Club italiano di George Michael, www.george-michael.it.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.