FT: 9 candidati per Parlophone, 12 per le altre etichette vendute da Universal

FT: 9 candidati per Parlophone, 12 per le altre etichette vendute da Universal

In assenza (ovviamente) di notizie ufficiali, è il Financial Times a scoprire le carte a proposito delle offerte pervenute a Universal Music per l'acquisto degli asset EMI posti in liquidazione. Il quotidiano finanziario londinese conferma la presenza della coppia formata da Simon Fuller e Chris Blackwell (fiancheggiati dalla RIT Capital Partners di Lord Rothschild) tra i potenziali candidati all'acquisizione della Parlophone (vale a dire Coldplay, Blur, Kylie Minogue, David Guetta ecc.) , e aggiunge che tra gli altri otto contendenti che hanno formulato proposte preliminari figurerebbero anche la società di investimenti MacAndrews & Forbes del magnate americano Ron Perelman, Sony Music, BMG Rights e Warner Music, peraltro interessata a rilevare anche altri cataloghi come quelli di Mute e Sanctuary.

Sempre il Financial Times sostiene che sono dodici le parti interessate all'acquisizione delle altre etichette che Universal deve cedere in conformità alle richieste avanzate dalla Commissione Europea per approvare la fusione con la EMI; tra i pretendenti, scrive il giornale della City, ci sarebbe anche l'ex dirigente della EMI Jason Flom. Solo poche ore fa Philippe Capron, direttore finanzario di Vivendi (cui fa capo Universal Music), aveva dichiarato che le procedure di vendita concordate con la Commissione Europea "sono in corso e tutto procede come da programma. Contiamo di potere riferire buone notizie nei prossimi mesi".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.