UK, il nuovo album degli One Direction vende 94.000 copie in 2 giorni

UK, il nuovo album degli One Direction vende 94.000 copie in 2 giorni

"Take me home", il nuovo album degli idoli teen One Direction, in Gran Bretagna si appresta diventare il disco del 2012 dalle maggiori vendite nella prima settimana. Il lavoro del giovane gruppo, per il quale un'agenzia internazionale rispolvera il termine "pin-up" che una volta si applicava esssenzialmente alle attrici che facevano il botto, secondo i risultati delle "midweek charts" ha venduto 94.000 copie nei soli primi due giorni. Occorre ora - naturalmente - vedere se il trend continuerà, o se invece l'assalto alle rivendite si placherà, ma resta il fatto che, ad oggi, "Take me home" ha venduto il triplo del concorrente più prossimo, il disco natalizio di Rod Stewart. Nel mirino di Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne, Harry Styles e Louis Tomlinson c'è  "Babel" dei Mumford & Sons. Se il gruppo pop londinese oltrepasserà le 158.000 copie fatte segnare da "Babel" dalla band di folk e dintorni, allora il titolo di album con le vendite più rapide nei primi 7 giorni sarà suo. Il precedente album degli 1D, "Up all night", fu frenato nella corsa al vertice da "Talk that talk" di Rihanna, ma stavolta "Merry Christmas, baby" quasi sicuramente non farà al gruppo lo stesso scherzo. Nel frattempo "Grrr!", la raccolta che arriva per il cinquantesimo anniversario dei Rolling Stones, punta al numero tre. Si prevede anche che"Take the crown" di Robbie  Williams scivolerà dal numero uno al cinque. Per quanto riguarda i singoli, nelle chart del Regno Unito c'è incertezza su chi salirà sul gradino più
alto del podio con "Locked out of Heaven" di Bruno Mars e




Contenuto non disponibile







"DNA" delle Little Mix che procedono spalla a spalla.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.