Austin Psych Fest 2013: in cartellone Deerhunter, Spectrum e Clinic

Austin Psych Fest 2013: in cartellone Deerhunter, Spectrum e Clinic

Si svolgerà al dal 26 al 28 aprile presso Carson Creek Ranch di Austin, Texas, il "Psych Fest 2013". Giunto alla sua sesta edizione, il festival statunitense riunisce in cinquattotto acri di terreno a ridosso del fiume Colorado artisti come Deerhunter, Spectrum, Black Rebel Motorcycle Club, Warpaint The Black Angels, Tinariwen, Clinic, King Khan & BBQ Show, DIIV, Boris, White Fence, Acid Mothers Temple, Black Mountain e Man or Astroman?. Altri artisti saranno annunciati a breve. Per chi volesse partecipare ai concerti, sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione ticket di ingresso singolo e pacchetti comprensivi di hotel.

Contenuto non disponibile



I Deerhunter,tra gli ospiti del festival, si formano nel 2001 ad Atlanta. La formazione è capitanata dal cantante Bradford Cox, che la mette in piedi dopo l’incontro con il batterista chitarrista Moses Archuleta, i chitarristi Colin Mee e Lockett Pundt e il bassista Josh Fauver, che completano la formazione l’anno successivo. I Deerhunter firmano così per Stickfigure Records, etichetta locale di Atlanta, per il debutto del 2005. Formalmente il disco non ha titolo, ma è conosciuto come "Turn It up, faggot", insulto lanciato da Cox durante un loro concerto.Successivamente il gruppo cambia casa discografica e realizza il secondo disco, "Cryptograms" (2007). Dopo l’abbandono di Mee (al suo posto arriva Whitney Petty), i Deerhunter pubblicano il terzo disco, "Microcastle". Nel 2010 è invece la volta del quarto disco, "Halcyon digest", pubblicato a seguito di una pausa dalla tournée.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.