NEWS   |   Industria / 14/11/2012

Sony/ATV vende il catalogo Rosetta (Devo, Culture Club), in lizza anche Warner

Sony/ATV vende il catalogo Rosetta (Devo, Culture Club), in lizza anche Warner

Il New York Post indica il gruppo Warner Music (e dunque la società di edizioni musicali Warner Chappell) tra i pretendenti al catalogo editoriale Rosetta, uno degli asset che la major Sony/ATV deve liquidare per venire incontro alle richieste di disinvestimento formulate dalla Commissione Europea dopo la sua acquisizione degli asset editoriali di EMI Music Publishing.

Il catalogo, ricco di successi risalenti agli anni '80, include circa 30 mila canzoni, tra cui spiccano brani celebri di artisti come Bryan FerryDevo, Culture Club e Tears For Fears. Tra gli altri pretendenti figurano BMG Rights Management (la joint venture tra Bertelsmann e KKR), la società di edizioni indipendenti Primary Wave (fiancheggiata da Oaktree Capital), Bicycle Music, Saiban Capital, il G2 Investment Group, il gruppo canadese OLE e la indie francese Because Music. Il giro d'affari d'annuo generato dai copyright si aggira tra i 25 e i 40 milioni di dollari, mentre il loro valore di mercato è stimato tra i 130 e i 150 milioni di dollari. Secondo il New York Post c'è tempo fino a lunedì prossimo, 19 novembre, per presentare un'offerta. Ad occuparsi delle procedure di vendita è l'avvocato John Branca, uno dei curatori del patrimonio lasciato in eredità da Michael Jackson.