Psy ('Gangnam style') a 1 miliardo su YouTube

Psy ('Gangnam style') a 1 miliardo su YouTube

Altro che "virale", qui il fenomeno sta andando oltre ogni possibile previsione. "Gangnam style" del cantante sudcoreano Psy, oltre ad essere un singolo dalle ottime vendite, è un video per il quale le barriere psicologiche sono state divelte. Starcount, il servizio di "social media tracker", diffonde infatti un dato impressionante: e cioé che Officialpsy, il canale ufficiale YouTube di Psy, ha ricevuto 1 miliardo di visualizzazioni complessive. Questo non significa che 'Gangnam style' sia stato guardato 1 miliardo di volte: il video ufficiale è infatti attorno a quota 716 milioni, ai quali si potrebbero aggiungere altri 140 milioni di "[Live HD 720p] 120715 - PSY - Gangnam style (Comeback stage) - Inkigayo", ma la magica cifra non è ancora stata raggiunta. Manca copmunque poco, e adesso nel mirino c'è "Baby" di Justin Bieber che è poco più in su nella guerra - fortunatamente incruenta - per il maggior numero di "viste". Intanto Psy si gode giustamente il momento, perché in cuor suo probabilmente ben sa che difficilmente si ripeterà, e il successo appena riscosso agli MTV EMA dove Heidi Klum ha mimato alcune mosse del video.




Contenuto non disponibile







Heidi non è certo la sola "celeb" ad aver provato le mosse: tra i tanti sono da annoverare Britney Spears, Eric Schmidt che di professione fa il presidente di Google, il primo ministro britannico David Cameron e Ban Ki-Moon, segretario generale delle Nazioni Unite. Intanto pare che la prossima mossa di Psy potrebbe essere la richiesta di un duetto proprio a Justin Bieber.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.