Amari: è 'Kilometri' il nuovo album, guarda il video del singolo

Amari: è 'Kilometri' il nuovo album, guarda il video del singolo

Dopo tre anni di silenzio discografico gli Amari tornano finalmente con un nuovo album di inediti previsto per il prossimo gennaio. L’ideale seguito di “Poweri” uscito nel 2009 si intitola “Kilometri” e come i precedenti dall’etichetta friulana Riotmaker, creatura partorita anni fa dagli Amari. Anticipato dal primo singolo estratto “Il tempo più importante” (guarda qui il videoclip del brano), il disco - come riportano le note nel comunicato stampa - è nato tra il 2010 e il 2012 tra Milano e il Friuli ed è registrato a Città di Castello, nel cuore dell'Umbria, negli studi di Leonardo “Fresco” Beccafichi. Alle riprese hanno inoltre collaborato i musicisti Sergio Maggioni, Pietro Fabbri ed Enrico Librio.



Nato nel 1996 dall'idea di Pasta e Dariella, gli Amari prendono forma su una solida idea di base comune: creare una sorta di "hip hop deviato". Dopo diversi concerti e cassette, alla band si uniscono Cero (basso) e il DJ H.C. Rebel. Con questa formazione si aggiudicano la vittoria ad Arezzo Wave 2000 e pubblicano per la loro etichetta, la Riotmaker, il mini-CD "Corporali". Nel 2002 pubblicano il primo album "Apotheke" con la label di Arezzo Wave e poi partono per un lungo tour che porterà nel 2003 alla pubblicazione di “Gamera”, considerato il loro album più sperimentale, seguito due anni dopo da "Gran Master Mogol", il disco che definisce maggiormente il loro stile a cavallo tra pop e hip hop. La band promuove il CD con un tour di cento date. Ad un anno dalla sua uscita la Warner ripubblica il disco in una nuova versione, mentre il 15 ottobre 2007 gli Amari lanciano sul mercato per Riotmaker/Warner il loro ultimo lavoro, "Scimmie d'amore": una raccolta di brani pop romantici arrangiati con suoni da dancefloor.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.