Rick Ross denunciato per un live di soli 15 minuti

Rick Ross denunciato per un live di soli 15 minuti

Rick Ross è finito nei guai per la gestione, diciamo così, un po' troppo sportiva di un concerto. Pare infatti che sia stato denunciato da un promoter molto combattivo che gli chiede un risarcimento di ben 216.000 dollari. Il motivo? Il rapper non avrebbe onorato un contratto.

Secondo quanto trapelato fino a ora, infatti, Ross aveva un accordo ufficiale con SM Global Union per un'esibizione di 60 minuti al Bojangles Coliseum, retribuita con un compenso di 90.000 dollari. Quando il rapper di Miami, però, ha abbandonato il palco dopo soli 15 minuti, è scoppiato il patatrac e immediatamente è partita l'azione legale con richiesta di rimborso e danni a causa del mancato rispetto dei termini contrattuali.
Nella stessa causa sono stati citati anche Meek Mill e Waka Flocka, che si sono esibiti la stessa sera, ma sono ritenuti "colpevoli" di non avere promosso l'evento tramite i loro profili Facebook e Twitter, come stabilito dal contratto, nero su bianco.



Contenuto non disponibile

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.