L'australiana Holly Valance, la 'anti-Kylie', si trasferisce in Gran Bretagna

In Gran Bretagna la chiamano la "anti-Kylie". Lei è Holly Valance, tre settimane fa si è ritrovata al primo posto delle classifiche UK col suo singolo di debutto "Kiss kiss": carina ma non bellissima, l'hanno definita così perché, come Kylie, è australiana e perché come Kylie ha recitato nella popolare soap "Neighbours". Ed ora pare che la 19enne cantante voglia trasferirsi nel Paese che le ha regalato il vertice delle chart. Fra tre mesi i suoi impegni televisivi nella Terra di Oz termineranno, ed Holly ha riferito che le piacerebbe tanto trovare una casetta a Londra o dintorni. L'unico problema è che il suo fidanzato Peter Ververis si trova troppo bene tra i canguri, e non ha affatto intenzione di stabilirsi tra gli inglesi, che peraltro pare non ami molto. "Ci intendiamo bene, la nostra relazione sopravviverà anche se saremo lontani", ha detto speranzosa la cantante.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.