I Dogs D'Amour originali suoneranno insieme dopo 22 anni

I Dogs D'Amour originali suoneranno insieme dopo 22 anni

I Dogs D'Amour - nati nel 1983 - hanno rappresentato una delle vette del filone sleaze rock/glam metal anni Ottanta; dopo travagliate vicende e uno scioglimento la band è ancora in giro, ma la formazione al momento operativa è molto lontana da quella epocale che pubblicò il leggendario "Dynamite jet saloon".
Ebbene, la notizia è che - dopo circa 22 anni in cui non calcavano un palco tutti assieme - i musicisti originali di quell'incarnazione dei Dogs D'Amour si riuniranno e si esibiranno: il frontman e cantante Tyla, il batterista Bam, il bassista Steve James e il chitarrista Jo Dog.

L'occasione per questa rimpatriata, che si articola in una serie di concerti e apparizioni in festival nell'arco del 2013, è di carattere benefico: i Dogs, infatti, hanno deciso di rimettersi in gioco per raccogliere fondi che andranno in aiuto di un amico musicista gravemente malato di cancro.
Il concerto iniziale si terrà il prossimo 22 febbraio al Borderline di Londra.





 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.