Concerti, Status Quo con la formazione di quasi 50 anni fa

Concerti, Status Quo con la formazione di quasi 50 anni fa

Non sono solamente i Rolling Stones a festeggiare 50 anni di attività nel 2012. Qualche raro altro gruppo c'è, e tra questi sono da annoverare gli Status Quo anche se la longeva band londinese probabilmente preferirà attendere il 2017. Il gruppo fu fondato sì nel 1962, ma come Spectres: la denominazione "The Status Quo" arrivò nel 1967. Rimane il fatto che i Quo sono in giro da quasi mezzo secolo. E, per festeggiare, la formazione annuncia che compirà un tour, il primo e l'ultimo, con la line-up definita originale. E cioé Francis Rossi, Rick Parfitt, Alan Lancaster and John Coghlan. I Quo, che con l'ultimo disco di studio "Quid pro Quo" del 2011 hanno ottenuto un sorprendente numero 10 nelle classifiche britanniche, sono arrivati a questa reunion dopo dieci anni di cause e carte bollate. "Fino a due anni fa sarebbe stato impossibile anche solo pensare che i ragazzi avrebbero suonato insieme di nuovo", ha detto il manager Simon Porter. I concerti:





Contenuto non disponibile







MARZO 2013

Domenica 10 Glasgow, 02 Academy
12 Manchester, 02 Apollo
13 Wolverhampton, Civic
15 Londra, Hammersmith Apollo
16 Londra, Hammersmith Apollo.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.