Concerti, Eva Mon Amour in tour per promuovere 'Lo specchio e l’aspirina'

Concerti, Eva Mon Amour in tour per promuovere 'Lo specchio e l’aspirina'

A due anni di distanza dalla pubblicazione di “La doccia non è gratis”, gli Eva Mon Amour tornano sulla scena con un nuovo album di inediti dal titolo “Lo specchio e l’aspirina”. Il disco, il terzo della band, è stato pubblicato per Ala Bianca/Warner e prodotto dalla 29Records ed è stato registrato nel febbraio 2012.
Realizzato anche grazie alla partecipazione di Fabio Fraschini al basso e di Rodrigo D’Erasmo (Afterhours) al violino, “Lo specchio e l’aspirina” contiene dieci nuovi brani tra cui “Si stava meglio prima”, primo singolo estratto per il quale è stato realizzato anche un videoclip per la regia di Jacopo Rondinelli.



Gli Eva Mon Amour sono da poco partiti in tour per presentare dal vivo i brani presenti nel disco. Le prossime date sono il 9 novembre a Cosenza, il 10 a Reggio Calabria, il 16 a Rieti, il 23 a Giulianello (Lt), il 30 a Campagna (Sa), il primo dicembre a Matera, il 2 a Vitulazio (Ce), il 15 a Velletri (Rm), il 21 a Isernia, il 28 a Scadovari (Ro), il 29 a Verona e il 25 gennaio a Sant Egidio alla Vibrata (Te).

Gli Eva Mon Amour si formano nel 2008 a Velletri dall’incontro di Emanuele Colandrea, Corrado Maria De Santis, Fabrizio Colella. Nel maggio del 2008 esce il loro primo Ep che anticipa la pubblicazione del loro album d’esordio “Senza niente addosso” (29Records/Self/Believe) accompagnato dal primo singolo “Indi” descritto dalla stessa band come ”Tre minuti e mezzo di sound elettrico, istintività e sudore". Nel 2009 esce nuovo album “La doccia non è gratis” (29Records/CNI/Believe) lancio dai singoli “Randagi” e “Prometto”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.