Face dei So Solid Crew evita la galera

Face dei So Solid Crew evita la galera
A differenza di quanto capitato al suo compagno di gruppo Asher D, condannato nello scorso marzo a diciotto mesi di reclusione per possesso illegale d’arma da fuoco, Face dei So Solid Crew ha evitato la galera nel corso del processo a suo carico svoltosi nella mattinata del 16 maggio. Al Camberwell Green Magistrates Court di Londra, il 23enne rapper, vero nome Jason Moore, si è dichiarato colpevole. Il reato commesso: essere stato trovato al volante, nella zona londinese di Brixton, senza assicurazione e con la patente (che in Gran Bretagna è a punti) fuori validità. Infrazioni minori, ma comunque potenzialmente sufficienti per mandarlo a vedere il sole a scacchi. Ma la giudice Susan Green è stata clemente. O meglio, abbastanza clemente: gli ha evitato la prigione, ma l’ha condannato a dodici mesi di servizi comunitari. Inoltre Face è stato ufficialmente ammonito: non potrà guidare fino al prossimo 29 settembre e, se dovesse essere ripescato alla guida, stavolta per lui si aprirebbero le porte della galera.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.