UK, dopo il Mercury Prize gli Alt-J vendono +400%

UK, dopo il Mercury Prize gli Alt-J vendono +400%

Gli Alt-J, freschi vincitori del prestigioso Mercury Prize, hanno visto aumentare le vendite dell'album col quale hanno trionfato, "An awesome wave", del 400%. Il dato non deve sorprendere: l'effetto immediato del Mercury sul mercato locale è infatti spesso di questa portata. La cifra però va anche interpretata: non è che la reazione del pubblico sia stata folgorante, con folle all'assalto nei negozi. Più pacatamente, l'aumento (che per essere più precisi è del 411%) è quello spalmato nelle otto settimane intercorse dall'annuncio della nomination al momento della vittoria. Se poi si considerano anche i numeri assoluti, la cosa perde parecchio trionfalismo: il tutto infatti si traduce in 46.000 copie vendute. Anche altri artisti del Mercury parallelamente registrano aumenti delel loro offerte. Come ad esempio accade ai Django Django: il gruppo fndato a Edimburgo nel 2009 vede l'omonimo album di debutto avanzare del 221%. E "Home agian" di Michaek Kiwanuka aumenta le vendite del 125%. L'anno scorso però era andata meglio. "Let England shake" di PJ Harvey, che aveva vinto il Mercury 2011, vide infatti un aumento delle vendite di ben l'800% con l'album che balzò nelle classifiche britanniche dal numero 181 al numero 24. La manifestazione è stata fondata nel 1992 dalla British Phonographic Industry e dalla British Association of Record Dealers come una sorta di alternativa ai Brit Awards.

Quest'anno erano in corsa:
Alt-J 'An awesome wave'
Ben Howard 'Every kingdom'
Django Django 'Django Django'
Field Music ‘Plumb’
Jessie Ware ‘Devotion’
Lianne La Havas ‘Is your love big enough?’
Michael Kiwanuka ‘Home again’
The Maccabees ‘Given to the wild’
Plan B ‘Ill manors’
Richard Hawley ‘Standing at the sky’s edge’
Roller Trio ‘Roller Trio’
Sam Lee ‘Ground of its own’.




Contenuto non disponibile








Qualche giorno fa c'è stato un cambio di location per la data milanese degli Alt-J: la band si esibirà il 30 novembre ai Magazzini Generali. Le altre due tappe previste, il 28 novembre a Bronson di Madonna dell'Albero (RA) e il
29 novembre al Circolo degli Artisti di Roma, rimangono invece invariate.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.