Queens of the Stone Age, nuovo album: confermato Dave Grohl alla batteria

Queens of the Stone Age, nuovo album: confermato Dave Grohl alla batteria

Come già successe per "Songs for the deaf" del 2002, a sedersi sullo sgabello della batteria per le session di registrazione del prossimo album dei Queens of the Stone Age, ideale successore di "Era vulgaris" del 2007, sarà il già addetto alle pelli dei Nirvana - poi passato a cantante e chitarrista nei "suoi" Foo Fighters - Dave Grohl: a confermarlo è stato il frontman del gruppo di Palm Desert, California, Josh Homme, che ai microfoni della prima emittente radiofonica della BBC ha spiegato come Grohl prenderà il posto in studio di registrazione di Joey Castillo, non più nel novero dei collaboratori del gruppo.

Questo spiegherebbe la volontà del multistrumentista - espressa esplicitamente all'inizio dello scorso ottobre - di mettere temporaneamente in pausa di suoi Foo Fighters: "Non posso abbandonare questo gruppo, e mai lo farò, perché per me questa non è solo una band, ma la mia vita, la mia famiglia, il mio mondo", scrisse sulla propria pagina Facebook il multistrumentista, "Ero serio, quando dicevo di non sapere quando potremo tornare a suonare dal vivo. Detto così sembra strano, ma è una cosa buona per tutti stare lontani dalle scene per un po'. E' una delle ragioni che ci ha permesso di arrivare fino a qui. Vi sembra abbia senso, tutto questo? La verità è che non c'è altro gruppo nel quale vorrei stare: tuttavia, certe volte è necessario dimenticarselo in garage per un po' di tempo".

La prima collaborazione tra i Queens of the Stone Age e Dave Grohl portò la band all'attenzione del pubblico mondiale, grazie anche alla hit "No one knows", che riuscì a vendere oltre un milione di copie, record ad oggi mai superato da un altro brano registrato dal gruppo.

Contenuto non disponibile

Il nuovo album della compagine di Josh Homme potrebbe essere consegnato ai negozi già prima della prossima estate: a spiegarlo è stata la stessa band, che - rispondendo ad un tweet di un fan che chiedeva se l'annunciata apparizione dei QotSA al festival di Download prevista per il prossimo mese di giugno fosse successiva alla pubblicazione della nuova fatica in studio - ha commentato laconicamente: "Buona idea".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.