Il punto definitivo (almeno per ora) sui grandi festival britannici dell'estate

Il punto definitivo (almeno per ora) sui grandi festival britannici dell'estate
Sebbene la sterlina, che veleggia oltre una proibitiva quota tremila, non induca certo a trascorrere le vacanze in suolo britannico, sicuramente saranno in molti - specialmente gli studenti - che tenteranno comunque di farlo. Ecco dunque una piccola guida ragionata ai grandi festival pop-rock che potreste gustarvi sul suolo britannico.

Il festival "V98" quest'anno si tiene a Chelmsford il 22 agosto e a Leeds il 23. I nomi finora confermati, e che si esibiranno in entrambe le date, sono: Verve, Seahorses, Green Day, Charlatans ed Iggy Pop. Hai detto niente.
Il festival "T In The Park" si svolgerà a Balado, nei pressi di Kinross, in Scozia, nei giorni 11 e 12 luglio. Tra papabili e già confermati, i nomi sono Pulp, Garbage, Ian Brown, Beastie Boys e Seahorses.
Nei giorni 1 e 2 agosto si terrà il nuovo festival "Essential By The Sea", a Shoreham, cinque chilometri da Brighton; più o meno sicuri Primal Scream e Black Grape.
A fine agosto (28, 29 e 30) nuovo festival anche a Stirling, in Scozia. Non si sa come si chiamerà, ma l'attrazione principale saranno gli Ocean Colour Scene.
E, per quanto riguarda il mitico festival di Glastonbury, che si svolgerà a fine giugno, di nomi se ne fanno a badilate: Rolling Stones, Spiritualized, Bob Dylan, Blur, ma di certo non v'é ancora nulla perché, com'é ormai "politica" degli organizzatori, il cast definitivo sarà reso noto solo quando... tutti i biglietti saranno ormai venduti. Esatto: il celebre "Glasto" è ormai una vera istituzione, forte di 80.000 spettatori, che si può permettere questo ed altro.

Ancora da vedere, invece, se le licenze ai festival di Reading, Donington e Phoenix saranno effettivamente accordate.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.