Arriva a febbraio il primo disco solista di Johnny Marr

Arriva a febbraio il primo disco solista di Johnny Marr

E' atteso per il prossimo 25 febbraio il disco che segnerà l'inizio della carriera solista di Johnny Marr. Dopo anni di militanza negli Smiths - con i quali realizzò 8 album, dal 1984 al 1988 - sono state numerose le collaborazioni avviate dal chitarrista di Manchester, con i Talking Heads, per esempio, o con Pet Shop Boys, Beck, Beth Orton, Jane Birkin e John Frusciante.
In seguito al "divorzio" da Morrisey, Marr è inoltre ufficialmente entrato a far parte dei Modest Mouse,con i quali ha suonato per tre anni e nel loro ultimo album "We were dead before the ship even sank", ma per il 2013 l'artista inglese avvierà un progetto tutto personale, battezzato "The messanger". Il disco, che conterrà 12 tracce, è stato registrato tra Manchester e Berlino e masterizzato agli studi di Abbey Road, sotto la produzione di Frank Artwright già recentemente al lavoro con Marr per la realizzazione di "The Smiths - Complete remastered box set", il cofanetto contenente tutta la discografia della band.

Contenuto non disponibile



Lo scorso ottobre Johnny Marr si è aggiudicato un Q Award commentando in merito: "Non voglio sicuramente fare il cinico. Non voglio neanche esaltarmi, sono un musicista e non faccio questo lavoro per ottenere dei premi; ma, occorre ammetterlo, a tutti piace ricevere una pacca sulla spalla. E' bello se piaci a qualcuno. In ogni caso meglio non analizzare troppo questa storia dell'"eroe", se mi metto a analizzarla mi tira scemo, meglio che non ci pensi neanche".  

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.