Concerti, Mumford & Sons: tre date in Italia a marzo

Concerti, Mumford & Sons: tre date in Italia a marzo

Passerà anche dall'Italia il tour in supporto a "Babel", il nuovo album dei Mumford & Sons: i paladini del neo-folk britannico saranno di scena il prossimo 14 marzo all'Alcatraz di Milano, il 15 all'ObiHall di Firenze e il 16 all'Atlantico di Roma. I biglietti per gli spettacoli saranno disponibili sul circuito TicketOne a partire dal prossimo venerdì, 9 novembre, ai prezzi di 30 euro per la data di Milano, dai 30 ai 35 (a seconda degli ordini di posto) per quella di Firenze e di 30 per quella di Roma. Tutti i prezzi non sono comprensivi di diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali.

“Vogliamo fare più in fretta di quanto abbiamo fatto con 'Babel’", ebbe a dire circa un mese fa il leader della band, Marcus Mumford, a proposito di un eventuale seguito alla nuova prova in studio: "Vogliamo entrare in studio prima e realizzare un altro album più velocemente”. Il nuovo disco dei Mumford & Sons è stato pubblicato a tre anni di distanza del primo: “Era solo perché eravamo in tour e non abbiamo avuto il tempo di realizzare un nuovo album”, ha spiegato Marcus, “Non eravamo a prendere il sole, abbiamo suonato per tutto il tempo”. La band londinese ha superato il record dei Beatles ottenendo sei brani in classifica nella Billboard Hot 100. Le canzoni sono ‘’I will wait’’ (N. 57), ‘’Babel’’ (60), ‘’Lover’s eyes’’ (85), ‘’Whispers in the dark’’ (86), ‘’Holland road’’ (92) e ‘’Ghosts that we knew’’ (94).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.