Death Angel, presto un dvd. E ad aprile in studio

Death Angel, presto un dvd. E ad aprile in studio

Tra le band più intriganti dell'ondata thrash statunitense anni Ottanta, i Death Angel sono ancora in pista, dopo una pausa di 10 anni tra il 1991 e il 2001. Certo la loro discografia non è nutritissima (tre album tra il 1987 e il 1990 e altri tre fra il 2004 e il 2010), ma verosimilmente entro la fine del 2013 possiamo aspettarci il settimo capitolo delle loro fatiche in studio.

A confermarlo è lo storico cantante Mark Osegueda, durante un'intervista per lo show radiofonico statunitense Full Metal Jackie. "Il prossimo disco sarà cattivo", ha detto il frontman, aggiungendo che i nuovi brani sono in fase di completamento. "Al momento abbiamo in mente di entrare in studio in aprile e abbiamo otto scheletri di brani molto solidi a livello musicale. Per quanto riguarda i testi, invece, farei meglio a prendere penna e carta perché Rob [Cavestany, chitarrista - ndr] è più avanti di me. devo raggiungerlo... ma comunque so che non appena inizio a scrivere entro nel processo e tutto accade come in un flusso. Per questo nuovo disco vorremmo scrivere una ventina di canzoni e scegliere le migliori otto/dieci. Siamo esaltatissimi!".

Intanto, per alleviare l'attesa, a inizio 2013 uscirà un dvd intitolato "A thrashumentary", che ripercorre l'epopea dei Death Angel dalla nascita ai giorni nostri.


Contenuto non disponibile

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
25 feb
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.