NEWS   |   Pop/Rock / 04/11/2012

Mobo Awards, tre premi e album dell'anno per Emeli Sandé

Mobo Awards, tre premi e album dell'anno per Emeli Sandé

Fioccano altri riconoscimenti per Emeli Sandé, il cui fortunato disco di debutto "Our version of events", pubblicato lo scorso febbraio dalla Virgin/EMI, si è aggiudicato ieri sera un Mobo Award come miglior album dell'anno. Nel corso della cerimonia tenutasi alla Echo Arena di Liverpool la venticinquenne cantautrice nata in Scozia da madre inglese e padre originario dello Zambia ha incassato altri due premi come migliore artista di sesso femminile e migliore interprete r&b/soul.



Contenuto non disponibile


Al rapper Plan B  sono andati due "award" (miglior artista di sesso maschile e miglior artista hip hop), mentre Rita Ora è stata premiata come miglior artista esordiente, la boy band JLS  per il miglior videoclip promozionale (grazie a "Do you feel what I feel?") e  Labrinth per la migliore canzone ("Earthquake", incisa insieme a Tinie Tempah). Nicki Minaj ha ottenuto il premio di miglior artista internazionale, Sean Paul quello di miglior artista reggae e Zoe Rahman quello di miglior artista jazz, mentre riconoscimenti alla carriera sono stati assegnati a Dionne Warwick e alle TLC.

Giunti alla diciassettesima edizione, i Mobo Awards sono stati istituiti nel Regno Unito per premiare opere musicali di matrice e ispirazione black: Mobo è infatti l'acronimo di Music Of Black Origin.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi