'Alcune cose da sistemare': iTunes 11 slitta a fine novembre

'Alcune cose da sistemare': iTunes 11 slitta a fine novembre

La versione aggiornata di iTunes (numero 11), attesa per questo mese, raggiungerà il mercato entro fine novembre. "Il nuovo iTunes sta richiedendo un periodo più lungo del previsto e abbiamo voluto prenderci un po' più di tempo per sistemare alcune cose", spiega un comunicato della Apple promettendo peraltro "una interfaccia decisamente più semplice e più pulita, e una integrazione senza soluzione di continuità con iCloud prima della fine di novembre".

Lo slittamento del rilascio di iTunes 11 ha creato sconcerto e perplessità in alcuni analisti e utenti della "Mela", ma - come ricorda Alex Pham su Billboard.biz - non rappresenta una novità assoluta per Cupertino: quasi un anno fa, la società aveva rimandato di un mese il lancio di iTunes Match, il servizio (dallo scorso maggio disponibile anche in Italia) che permette di trasferire automaticamente sulla "nuvola" la propria collezione di musica digitale per consentirne l'ascolto da qualunque dispositivo di riproduzione.

I dati pubblicati nell'ultimo report trimestrale di Apple attribuiscono all'iTunes Store un fatturato complessivo di 2,3 miliardi di dollari, generato dalla vendita di musica, film, applicazioni e libri in formato digitale; nello stesso periodo dell'anno precedente il fatturato era stato di 1,7 miliardi di dollari.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.