Ron Wood dei Rolling Stones si sposa per la terza volta

Ron Wood dei Rolling Stones si sposa per la terza volta

Ron Wood dei Rolling Stones si appresta a sposarsi per la terza volta. L'indiscrezione già girava, ma la conferma arriva solo ora: Sky UK, sentito il portavoce del musicista che in questi giorni si trova a Parigi col resto della band per perfezionare i quattro grandi concerti
annunciati, riferisce che l'intenzione di Wood è proprio questa. La futura sposa è Sally Humphreys, 34 anni; lui, nato due anni dopo la
fine della Seconda guerra mondiale, ne ha invece 65. Ronnie è stato sposato dal 1971 al 1978 con Krissy Findlay, dalla quale ha avuto il figlio Jesse. Nel 1985 il musicista si sposò con Jo Karslake, dalla quale ha avuto i figli Leah (che ha la stessa età della futura moglie del padre) e Tyrone. Ma nel luglio 2008 il clamoroso colpo di testa: Wood abbandona la moglie, dopo oltre vent'anni di matrimonio, per andare ad abitare con una cameriera russa che all'epoca dell'inizio della relazione aveva (l'età esatta non si è mai capita) 18 o 19 anni. Bevute epiche, minacce non esattamente da gentleman, poi i due si lasciano. Wood dopo qualche settimana si imbarca in una nuova storia, quella con la brasiliana Ana Araujo. La donna, che ha trent'anni meno di Ronnie, resiste quasi due anni e con il grande merito di far allontanare il rocker dalla bottiglia. La coppia si lascia nell'ottobre 2011. E siamo ad oggi, con Sally, produttrice teatrale, che sarebbe pronta per il "sì".




Contenuto non disponibile







Gli Stones suoneranno, nell'anno che marca il cinquantesimo anniversario del loro primo concerto, alla 02 Arena di Londra il 25 e 29 novembre e al Prudential Center in New Jersey il 13 e 15 dicembre.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.