Geri Halliwell taglia il prezzo della sua casa: e' troppo cara

Nessuno si e' finora fatto avanti per comprare la casa di Geri Halliwell: e' troppo cara ed il prezzo spaventa i potenziali acquirenti. La villa della quale l'ex Ginger Spice vuole disfarsi ha duecento anni e si trova nel Buckinghamshire. La scorsa estate e' stata messa sul mercato con un cartellino da 4,5 milioni di sterline, equivalenti, sterlina piu' sterlina meno, ad oltre tredici miliardi di vecchie lire. Troppo. E cosi', dopo un primo taglio da un milione di sterline, l'altro giorno il suo agente immobiliare le ha caldamente consigliato di togliere altre 500.000 sterline. La villa e' quindi ora disponibile per chiunque si ritrovi in tasca 9 miliardi di ex lire. La cantante l'aveva comprata nel '99 per 2 milioni di sterline, ma poi ne aveva sborsato un altro per sistemarla come voleva.Insomma, se la vendera' andra' in pari.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.