Bloody Beetroots: il nuovo singolo è 'Chronicles of a fallen love'

Bloody Beetroots: il nuovo singolo è 'Chronicles of a fallen love'

Si intitola "Chronicles of a fallen love" il nuovo singolo dei Bloody Beetroots Realizzato in collaborazione con Greta Svabo Bech, il brano è il racconto onirico di un amore, con tutte le sue sfumatore.

Mente dei beat è Bob Cornelius Rifo, che questa volta ha creato un sapiente mix tra pop ed electro, come racconta lui stesso: "'Cronicles' è una strada per unire nelle mie produzioni pop e dance. So che le sonorità di questo pezzo sono inaspettate ma il brano suona molto bene, grazie alla splendida voce di Greta. La sua estensione vocale, così come il testo del brano, hanno il potere di suscitare grandi emozioni", racconta il beatmaker. .




Bloody Beetroots è lo pseudonimo dietro il quale si nasconde il produttore e DJ Sir Bob Cornelius Rifo, che nelle esibizioni live si fa accompagnare da Tommy Tea. Bloody Beetroots arriva da Bassano del Grappa, cresciuto a musica classica e punk e solo in un secondo tempo con l'elettronica. Nel 2007, Bob firma per l’etichetta statunitense Dim Mak Records, casa produttrice con sede ad Hollywood, sotto l’egida di Steve Aoki, pubblicando gli EP "Rombo" (2008), "Cornelius" (2008) e "Warp" Feat. Steve Aoki (2009). Dopo aver tenuto infuocati DJ set in tutto il mondo (dal vivo Bob e Tommy si presentano sempre mascherati), nel settembre del 2009 ecco "Romborama", venti brani nei quali sono protagonisti la cassa dritta e l'electro da dancefloor, ma dove non mancano episodi più tranquilli ed eterogenei.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.