I Motörhead a gennaio in studio

I Motörhead a gennaio in studio

Ebbene sì. Lemmy e i suoi Motörhead nel giro di un paio di mesi saranno in studio per incidere un nuovo album - il successore di "The Wörld Is Yours" del 2010, nonché il ventunesimo della loro discografia. A dare la notizia è il leader della band, Lemmy, durante un'intervista per Billboard. "Ci chiuderemo in sala prove più o meno un mese prima di andare in studio e tireremo fuori un po' di pezzi", ha spiegato il bassista e cantante. Dietro alla console, in veste di produttore, ci sarà nuovamente Cameron Webb, che già si è occupato di "The World is Yours" e che Lemmy valuta "eccellente".
Stando al batterista Mikkey Dee, i Motörhead avrebbero già parecchio materiale pronto; "Abbiamo molti pezzi già fatti", ha detto ad Asian News. "Il disco non è finito però. Continueremo a scrivere, registreremo il prossimo anno e il disco uscirà nell'annata".

"The Wörld Is Yours" è stato pubblicato nel dicembre del 2010, ma nel frattempo Lemmy e compagni non sono certo stati con le mani in mano. Oltre all'attività live, imprescindibile, hanno pubblicato ben due dischi dal vivo: "The Wörld Is Ours – Vol 1: Everywhere Further Than Everyplace Else" (2011) e "The Wörld Is Ours – Vol 2: Anyplace Crazy As Anywhere Else" (2012).


Contenuto non disponibile



Il gruppo, inoltre, è già in fibrillazione per il 2015, anno in cui i Motörhead celebreranno il loro quarantennale. Non ci sono ancora piani precisi in proposito, ma Lemmy ha detto: "Probabilmente ci metteremo tutti in fila sul palco e ci faremo esplodere la testa. Ci faremo venire in mente qualcosa; l'abbiamo sempre fatto - forse sarà qualcosa in cui c'entrano donne nude o roba del genere. Siamo stati fortunati, siamo in giro da così tanto tempo che la gente ormai ha capito che non può sbarazzarsi di noi e allora ha deciso di appoggiarci. In fondo può non piacere ciò che facciamo, ma lo facciamo molto bene".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.