Johnny Marr (ex Smiths): 'Niente cinismo, bello vincere un Q Award'

Johnny Marr (ex Smiths): 'Niente cinismo, bello vincere un Q Award'

Johnny Marr, ex chitarrista degli Smiths e uscito dai Cribs nello scorso anno, ha accantonato ogni cinismo e ha affermato che non c'è nulla di male nel vincere, come gli è accaduto ieri, un Q Award.

Se poi il premio è un "Q Hero", tanto meglio. Il musicista, 48 anni, nato nella zona di Ardwick di Manchester da genitori irlandesi, dopo la cerimonia, svoltasi presso un hotel londinese, ha detto: "Non voglio sicuramente fare il cinico. Non voglio neanche esaltarmi, sono un musicista e non faccio questo lavoro per ottenere dei premi; ma, occorre ammetterlo, a tutti piace ricevere una pacca sulla spalla. E' bello se piaci a qualcuno. In ogni caso meglio non analizzare troppo questa storia dell'"eroe", se mi metto a analizzarla mi tira scemo, meglio che non ci pensi neanche". Marr, che nel 2010 è stato giudicato quarto miglior chitarrista degli ultimi 30 anni in un sondaggio svolto dalla BBC, ieri ai premi del mensile britannico "Q" si è trovato in buona compagnia. Questo infatti l'elenco dei riconoscimenti:.
Q Best New Act – Django Django
Best Track – Plan B – 'Ill manors'
Best Album – Bobby Womack – 'Bravest man in the universe'
Best Live Act – Blur
Best Video – Keane - 'Disconnected'
Best Solo Artist – Emeli Sandé
Best Act In The World Today – Muse
Q Classic Song – Dionne Warwick – 'Walk on by'
Q Spirit Of Independence – Cribs
Q Innovation In Sound – Underworld
Q Inspiration – Pulp
Q Icon – Dexys
Q Classic Album – Manic Street Preachers – 'Generation terrorists'
Q Hero – Johnny Marr




Contenuto non disponibile







Q Idol – Brandon Flowers
 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.