Oasis: tutti pazzi per il nuovo album (che è già in Rete)

Oasis: tutti pazzi per il nuovo album (che è già in Rete)

E’ ufficiale: il nuovo lavoro degli Oasis, “Heathen chemistry”, in uscita il prossimo mese di luglio, ha l’approvazione positiva (dopo quella dell’amatissima stampa britannica, vedi news) anche dei fan.

Ma come è possibile che persino i comuni mortali che non hanno il privilegio di lavorare nel mondo del giornalismo musicale abbiano avuto la fortuna di ascoltare in anteprima di ben tre mesi il sesto album del gruppo di Manchester? Semplice. La grande Rete ha fatto un’altra vittima. “Heathen chemistry” sarebbe infatti disponibile sotto forma di Mp3 in diversi siti dalla scorsa settimana (vedi news). Dunque, ecco che i fan hanno prontamente bombardato il sito di Worldpop “postando” i primi commenti sulle nuove tracce dei fratelli Gallagher: “Ho scaricato l’album e credo sia bellissimo!”, ha scritto un visitatore del frequentatissimo message board dedicato agli Oasis. “Le tracce composte da Liam sono davvero ottime, assomiglia a John Lennon più che mai”, commenta un altro fan. Nonostante un comunicato ufficiale diramato la scorsa settimana dal management degli Oasis avesse puntualizzato che le canzoni disponibili su Internet fossero soltanto “demo di bassa qualità”, sembra che Liam e Noel abbiano fatto nuovamente centro. “Credo che i file audio siano stati messi in Rete dalla stessa casa discografica per mantenere alto l’interesse nei confronti del disco”, scrive un altro arguto fan, “e le tracce non sono affatto dei demo. E se lo sono, sono f**********e buone!”. .


Nel frattempo i biglietti per i concerti degli Oasis programmati per questa estate sono andati esauriti, come già riportato da Rockol, in tempi record.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.