Olanda, Viva compra The Box

Olanda, Viva compra The Box
Chiusi bruscamente i rapporti con Rete A e l'editore Alberto Peruzzo (con il contorno di strascichi legali in vista, stando a quanto riportano alcuni siti tedeschi), la rete musicale ha rivolto l'attenzione al mercato olandese rilevando dai precedenti titolari (Box Worldwide Europe, sussidiaria del gruppo Liberty Media, e l'imprenditore locale Marten van den Biggelaar) la proprietà del celebre canale di videoclip a richiesta The Box. Assai popolare in tutta Europa, l'emittente musicale raggiunge nei Paesi Bassi il 76 % delle famiglie e ha sviluppato nel 2001 un giro d'affari di quasi 4,4 milioni di €.
Mentre il suo ex partner italiano, Rete A, ha presentato ufficialmente proprio in questi giorni programmi e palinsesti del suo nuovo marchio Rete A All Music (vedi news), Viva non avrebbe accantonato i suoi progetti di sviluppo sul nostro mercato: altre possibili alleanze strategiche sarebbero al vaglio della TV tedesca, secondo quanto riportano i “rumours” dell'ambiente, ma le notizie al riguardo non sono state per il momento confermate.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.