Due Pussy Riot spedite in galere remote

Due Pussy Riot spedite in galere remote

Maria Alyokhina, 24 anni, e Nadezhda Tolokonnikova, 22, sono state spedite in remote prigioni lontane da Mosca in seguito al fallimento, lo scorso 10 ottobre, del processo di appello. Le due componenti delle Pussy Riot sono state allontanate dalla capitale nonostante a Mosca le musiciste abbiano dei figli piccoli. "Sono state allontanate da Mosca", ha detto Mark Feigin, avvocato di una delle due donne, alla Reuters che specifica di non conoscere le esatte località. Sky UK però integra riferendo che Tolokonnikova sarà reclusa a Mordovia e Alyokhina a Perm, entrambe due prigioni ritenute molto dure. La terza componente, Yekaterina Samutsevich, è invece stata assolta in appello dopo che il suo legale era riuscito a dimostrare che la donna era stata allontanata dall'altare della cattedale prima che iniziasse la protesta vera e propria. I fatti, come noto, risalgono allo scorso febbraio quando il gruppo fu fermato dalle autorità dopo aver inscenato una protesta sull'altare maggiore della cattedrale moscovita di Cristo Salvatore. Con una canzone "blasfema", "insultante" e "gravemente offensiva nei confronti dei fedeli ortodossi" le Pussy Riot si sono rese responsabili, come si è letto nella sentenza di condanna di primo grado, di una "grave violazione dell'ordine pubblico" durante il quale sarebbe stato esplicitato il proprio "odio basato su affiliazione religiosa". Mordovia è a circa 500 chilometri da Mosca, Perm a circa 1100. Sempre in Russia, intanto Madonna è stata convocata dai giudici di San Pietroburgo per il 25 ottobre per una nuova udienza dopo che alla prima, l'11 ottobre, in aula non era apparso nessuno. La cantante è accusata di aver violato la legge contro la "propaganda gay" durante il concerto in Russia del 9 agosto scorso. A denunciare Madge per "danni morali per aver promosso l'omosessualità" durante il suo show era stato il "Sindacato dei cittadini russi", formazione filogovernativa. L'avviso è stato mandato all'indirizzo dell'abitazione della cantante a New York.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.