Ritarda il nuovo album dei Foo Fighters? Grohl va con i Queens Of The Stone Age

Ritarda il nuovo album dei Foo Fighters? Grohl va con i Queens Of The Stone Age
Dave Grohl ha interrotto le registrazioni del nuovo album del suo gruppo, i Foo Fighters, ritenendo più divertente andare a suonare la batteria con i suoi nuovi amici, i Queens Of The Stone Age. La pubblicazione del successore di “There is nothing left to lose” è sempre prevista per il prossimo mese di settembre, ma non si escludono ritardi derivati, appunto, dalla scappatella dell’ex Nirvana. Grohl, che ha suonato parecchie parti di batteria sul nuovo CD dei QOTSA, “Songs for the deaf”, in uscita nel prossimo luglio, pare che si diverta così tanto con loro che voglia andarvi in tour per parte dell’estate. La “liaison” tra Grohl e QOTSA sarebbe confermata anche da un altro fatto: il prossimo 27 aprile entrambi i gruppi si esibiranno al festival californiano Coachella, e lui vorrebbe suonare per entrambe le formazioni.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.