Rintracciato Howard Donald, ex Take That: fa il DJ in un paese di mare

Il “Sun”, quotidiano britannico che ai colpi ad effetto non dice mai di no, ha scovato Howard Donald. L’ex Take That, che ai tempi dei Take That con il suo amico Robbie Williams si esibiva davanti a 15.000 spettatori alla volta, è stato beccato mentre, più o meno con funzioni da DJ, intratteneva gli ospiti di una serata con imitatori. C’era infatti tale Mikki Jay, il “doppio” di Michael Jackson, c’erano i Wonderwall, tribute-band degli Oasis, e c’era anche Sean Hunter, imitatore di George Michael. Una serata non molto trendy, insomma, ed infatti c’era anche qualche nonna. Fosse stata a Londra, transeat. Invece la serata si è svolta a Skegness, un posto che fa un po’ ridere gli stessi inglesi: si tratta di una cittadina di soli 18.000 abitanti sulla costa est dell’Inghilterra, nota come località marina un po’ “cheap”, insomma proprio per chi vuole andare al mare ma non può permettersi di meglio. Il succo del servizio è evidentemente quello di dimostrare che Howy fa dei lavori in posti sfigati mentre Robbie se la gode. Però ci si dimentica che, in realtà, il signor Donald fa il DJ da anni e finora non se ne è mai lamentato troppo.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.