Comunicato Stampa: 2° Workshop di Red Bull Homegroove

Comunicato Stampa: 2° Workshop di Red Bull Homegroove
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

20 APRILE 2002 AL LINK DI BOLOGNA
NELL’AMBITO DEL FESTIVAL DISTORSONIE
2° WORKSHOP DI RED BULL HOMEGROOVE
“A LIFE IN A LOOP”
APPROFONDIMENTO ED ANALISI DELLA MUSICA DANCE
PROTAGONISTI GREEN VELVET, MIX MASTER MORRIS e ROBERT HOOD

Si terrà al Link di Bologna il 2° appuntamento con i seminari promossi dal progetto Red Bull HomeGroove. Dopo il primo workshop tenutosi a Milano allo IED (Istituto Europeo di Design) in collaborazione con il festival Sounds organizzato dal locale milanese Tunnel sarà il festival di musica elettronica internazionale Distorsonie di Bologna (appendice serale di Futurshow) ad ospitare il workshop nel pomeriggio del sabato, dalle 17.00 alle 20, nel laboratorio Hall 9000.
Red Bull HomeGroove è un progetto rivolto ai giovani DJ italiani che avranno l'opportunità di entrare in contatto con un network di DJ, club e persone che lavorano per una sola passione: la musica dance.
HomeGroove rappresenta un collettivo di musicisti, produttori, web designer, grafici ed operatori musicali in genere che, pur continuando a muoversi con logiche underground, ha raggiunto una notorietà ed un successo di altissimo livello.
Il workshop bolognese sarà all'insegna del titolo, "A life in a loop", che parafrasa la famosa canzone dei Beatles "A day in a life". Pezzo tratto dall'album “Sgt.Pepper’s Lonely Hearts Club Band”, primo disco della storia del pop registrato per mezzo di un multipiste con l'ausilio di tecnologie elettroniche, dove si sono realizzati i primi protocampionamenti usando dei nastri magnetici a bobina. Da qui "A life in a loop", dove il loop è l'elemento base della musica elettronica, sequenza a ripetizione seriale su cui si basano gran parte delle produzioni elettroniche.
Questo incontro vedrà protagonisti i dj che si esibiranno al Link in serata, oltre che giovani produttori di musica elettronica reclutati dal progetto "HomeGroove".
Interverrà inizialmente il selezionatore e produttore britannico Mixmaster Morris (www.southern.com), artista elettronico leggendario, conosciuto anche come The Irresistible Force suo secondo pseudonimo dal 1985, che con l'ausilio di un vasto repertorio di documenti visivi e sonori ripercorrerà le fasi salienti della "history of electronic music culture". Seguiranno gli interventi dei due artisti americani Robert Hood e Curtis Jones alias Green Velvet, testimonianze personali delle due scuole musicali (e di elettro-pensiero), rispettivamente una di Detroit, patria natale della techno, l'altra di Chicago, mix razziale da cui è nata nella metà degli anni 80 l'house music. Coordinerà gli interventi il giornalista esperto di musica elettronica Marcello Bellan, conosciuto come Socratech, grazie ai suoi interventi durante la trasmissione televisiva Gecko.
Per partecipare basta collegarsi al sito web: www.redbullhomegroove.it ed iscriversi alla mailing list. Nel sito si possono trovare approfondimenti di tutti gli aspetti del djing e della club culture, come accessori per dj, elenchi di club italiani ed esteri, artisti ecc. ecc.
Per informazioni: H-uge org: Link via Fioravanti 14, Bologna (dietro la stazione centrale) tel. 051 6313497 - Orario workshop: dalle 17.00 alle 20.00
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.