Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 12/10/2012

(Di nuovo) voci su Rolling Stones come headliner a Glastonbury 2013

(Di nuovo) voci su Rolling Stones come headliner a Glastonbury 2013

Novembre si avvicina, il tempo stringe ed ha preso il via a pieno regime il toto scommesse sui possibili scenari che accoglieranno le prossime (non ancora rese ufficiali) esibizioni dal vivo dei Rolling Stones. A pochi giorni dalle dichiarazioni di Keith Richards - avvalorate da quelle  del sassofonista Bobby Keys -  il Sun ha reso note alcune indiscrezioni provenienti da "fonti vicine" ai RS che vorrebbero Jagger e soci come punte di diamante per l'edizione 2013 del Festival di Glastonbury, riprendendo un'ipotesi già formulata - e subito smontata -  all'inizio del giugno scorso, a ridosso della prima data utile per festeggiare i 50 anni di attività del gruppo. Secondo quanto riportato dal tabloid britannico infatti, Michael Eavis - patron della celebre manifestazione del Somerset, che si svolgerà dal 26 al 30 giugno 2013 - starebbe cercando in ogni modo di adulare le Pietre Rotolanti e attrarle nell'orbita di Worthy Farm: "La band sta pianificando una serie di date dal vivo, ma la tendenza è quella a lasciare le decisioni grosse all'ultimo minuto. Michael Eavis ha iniziato a prendere i contatti con alcuni loro adepti. Sarebbe un grande colpo avere i Rolling Stones al Glasto per quello che potrebbe essere il loro ultimo tour. Al momento non hanno un manager per segua i loro appuntamenti dal vivo e questo certo non facilita le cose. Ma ci sono ottime possibilità che il 2013 sia l'anno buono".

Contenuto non disponibile



Ieri, giovedì 11 ottobre, i Rolling Stones hanno diffuso il loro primo singolo in sette anni, battezzato "Doom and gloom". Il brano è uno dei due inediti inseriti nella super-raccolta "Grrr!" (l'altro è intitolato "One more shot") che uscirà il prossimo 12 novembre.

 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi