Pronto il nuovo album di Beth Orton. Tra gli ospiti, i Chemical Brothers

Beth Orton, la cantautrice modern-folk britannica, pubblicherà il suo nuovo album il prossimo 30 luglio. Il disco s'intitola “Daybreaker” ed è il suo terzo lavoro completo di studio. La title-track vede il contributo dei Chemical Brothers: uno scambio di favori, visto che la cantante ha collaborato a tutti gli album di Tom Rowlands e Ed Simons. Ma dalle note del disco spuntano altre firme di rilievo: Johnny Marr, ex seicorde degli Smiths, ha prestato il suo strumento a vari brani, mentre Ryan Adams è presente su “OK” e “Concrete sky” ed Emmylou Harris canta nei cori di “God song”. Questa la scaletta di “Daybreaker”:
”Concrete sky”
”OK”
”God song”
”Ted's waltz”
”Paris train”
”Mt. Washington”
”Carmella”
”Anywhere”
”Thinking about tomorrow”.
L'album è il successore di “Central reservation” del '99, mentre l'esordio avvenne nel '96 con “Trailer Park”. La Orton è nata a Norfolk, Gran Bretagna, nel dicembre 1970. La cantante purtroppo è affetta da sindrome di Crohn, una malattia che provoca improvvisi crampi all'intestino.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.