YouTube, 'in futuro potrebbero esserci canali a pagamento'

Una porzione dei contenuti di YouTube potrebbe, in futuro, essere disponibile a pagamento. Lo ha annunciato al Media Summit di Abu Dhabi Robert Kyncl, responsabile globale contenuti della piattaforma, spiegando che la sottoscrizione potrebbe risultare necessaria per fruire dei canali confezionati da alcuni dei suoi content partner . "La maggioranza di tali canali continuerà a fare affidamento sulla pubblicità, ma alcuni dovranno essere pagati", ha detto Kyncl sottolineando però che al momento non esistono piani precisi al riguardo.

Proprio questa settimana YouTube ha annunciato l'arrivo imminente sul portale di oltre 60 canali di contenuti originali provenienti da partner localizzati negli Stati Uniti, in Inghilterra, in Francia e in Germania e relativi ad argomenti come salute e benessere, cibo, educazione, notizie, comicità, animazioni e, naturalmente, musica (tra questi Mixmag TV, creato dalla omonima testata specializzata in musica dance). "Alcuni dei formati televisivi di maggior successo provengono dall'Europa", ha spiegato Kyncl, "e l'espansione di canali originali nel Vecchio Continente consentirà a un maggior numero di creatori di contenuti di ogni rango, dai produttori di vertice ai neofiti di talento, di crearsi un pubblico in tutto il mondo".

Music Biz Cafe, parla Francesca Trainini (PMI, Impala)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.