NEWS   |   R'n'B / hip hop / 11/10/2012

Beyoncé lascia il cast di 'E' nata una stella', remake di Clint Eastwood

Beyoncé lascia il cast di 'E' nata una stella', remake di Clint Eastwood

Drastica decisione di Beyoncé, che opta per l'abbandono del cast del nuovo film di Clint Eastwood "A star is born", ossia "E' nata una stella" - remake dell'omonima pellicola del 1976, a sua volta remake di due pellicole del 1937 e del 1954.

La Knowles doveva interpretare il ruolo della protagonista (che prima di lei era stato ricoperto da Barbra Streisand, Judy Garland e Janet Traymor), ma ha gettato la spugna a causa di una grave incompatibilità con la sua tabella di impegni musicali, oltre che per l'assenza di una data certa per l'inizio della lavorazione.
Del resto il film aveva già subito numerosi ritardi e rinvii, essendo in fase di sviluppo da diversi anni ormai; la prima volta le riprese sono state rimandate a causa della gravidanza di Beyoncé, poi per gli impegni di Eastwood che era alle prese con altri lavori cinematografici.

Ora pare che Eastwood stia corteggiando la cantante Esperanza Spalding per la parte principale. Lo sceneggiatore Will Fetters ha ammesso di avere modellato il protagonista maschile (una rockstar avanti con gli anni e in declino) sulla figura del leader dei Nirvana, il compianto Kurt Cobain; ha spiegato che il suo approccio al film è stato di immaginare "che Kurt Cobain non fosse mai passato alla fase unplugged e fosse sopravvissuto".


Contenuto non disponibile

 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi