Pino Daniele: ‘Mi ribello alle hit parade’

Pino Daniele: ‘Mi ribello alle hit parade’

Esce domani, venerdì 12 aprile, il nuovo disco di Pino Daniele, intitolato “Concerto”.

Un album dal vivo, naturalmente, dove sono contenuti quindici brani tra i quali anche due inediti, “Un cielo senza nuvole” e “Bel orizzonte”. Intervistato in occasione dei festeggiamenti del diciassettesimo lavoro di una carriera cominciata venticinque anni fa, e precisamente nel 1977, Pino Daniele si è però lasciato andare anche ad alcune polemiche sull’essere musicisti oggi, in un mondo dove la discografia cerca di controllare la creatività dell’artista: “Non è facile creare, oggi”, spiega il cantante napoletano. “Vent’anni fa la musica era un aggregante sociale, farla e ascoltarla ti faceva sentire meno solo. Oggi è considerata un prodotto da sentire distrattamente tra una corsa in macchina e l’ingresso in un negozio per lo shopping”. E le soluzioni, secondo il cantautore di “Bella ‘mbriana”, sarebbero molto semplici: “La crisi del disco scopre le responsabilità di una classe dirigente che preferisce fermarsi alle apparenze, all’estetica ed evita l’approfondimento”, continua Pino Daniele, “ma la soluzione non è altro che riscoprire la nostra cultura, smettere di emulare gli americani, farla finita con la convinzione che i media facciano vendere i dischi e provare seriamente a non ridurre tutto ad una classifica”. (Fonte: Corriere della Sera, La Stampa, Il Messaggero).

Dall'archivio di Rockol - Il tempo resterà, il docufilm su Pino Daniele: l'intervista al regista
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.