Adele premiata, 'Rolling' passata in radio USA 1 milione di volte in 6 mesi

Adele premiata, 'Rolling' passata in radio USA 1 milione di volte in 6 mesi

Adele è stata premiata per il successo di airplay avuto negli USA con "Rolling in the deep". La canzone è stata fondamentale per la fenomenale riuscita dell'album "21": uscita a fine novembre 2010, ha raggiunto il numero 1 in undici nazioni tra le quali gli USA. La
Broadcast Music Inc (BMI) ha premiato la cantante londinese in quanto "Rolling" è stata eseguita dalle radio statunitensi 1.350.000 volte in un periodo di 6 mesi del 2011; ora il brano è arrivato ad oltre 2 milioni di passaggi. Ai BMI London Awards, che si sono tenuti presso l'albergo di lusso Dorchester di Londra, hanno ricevuto riconoscimenti anche altri artisti. La premiazione più inattesa è stata indubbiamente quella di Mark Hollis, ex leader dei Talk Talk, gruppo "cult" da lungo uscito dal radar; Hollis, 57 anni, ha pubblicato un album solista nel 1998 e poco dopo ha abbandonato il mondo della musica. L'artista ha ricevuto il premio in quanto il suo pezzo "It's my life", più recentemete ripreso dai No Doubt, è arrivato a 3 milioni di passaggi. Dwina Gibb, moglie di Robin dei Bee Gees, è apparsa per il premio per i 3 milioni di passaggi di "Stayin' alive" e i 5 di "How can you mend a broken eart" dei Bee Gees. E' stato calcolato che i 3 milioni di passaggi di "Rolling in the deep" equivalgano all'esecuzione integrale dela canzone, dal primo secondo all'ultimo, per dodici anni di fila.

Come già riportato da Rockol, lo scorso 5 ottobre è stata resa nota la versione integrale di "Skyfall",




Contenuto non disponibile







il brano portante della colonna sonora del nuovo, omonimo lungometraggio della saga cinematografica di James Bond cantato da Adele.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.