Jay-Z raggiunto sul palco da Beyoncé

Jay-Z raggiunto sul palco da Beyoncé

Come un qualsiasi pendolare che va al lavoro, Jay-Z ha preso il metrò per recarsi all'ultimo concerto della sua serie di show presso il nuovo ed impressionante Barclays Center di New York. Volendo andare verso Brooklyn senza la limousine, il cantante ha così pensato di scendere alla fermata di Canal Street e, attorno alle 18, ha preso la popolare linea R. Non c'era da terminare il turno in fabbrica, bensì da chiudere la serie di show durata ben otto giorni e all'insegna del "tutto esaurito", e il rapper, che in questi giorni si sta dando da fare per la rielezione di Barack Obama, è salito sul convoglio come un cittadino qualsiasi. Ovviamente, per ridurre al minimo ogni possibile rischio, sia per la sua incolumità e sia per l'ordine pubblico, con lui c'erano sia dei poliziotti in borghese sia la sua security. La presenza di Jay naturalmente non è passata inosservata e subito sono fioccate su Twitter ed Instagram foto riprese con i cellulari. E le sorprese non si sono esaurite sulla linea R. Sul palco, infatti, il cantante è stato raggiunto dalla moglie Beyoncé. Jay e Bey hanno proposto insieme "Diva" e "Crazy in love"; più tardi Beyoncé è ricomparsa per il refrain di "Young forever".











Jay-Z aveva annunciato le date alla Barclays Arena di Brooklyn nello scorso luglio. I concerti, che inizialmente sarebbero dovuti essere cinque, sono poi aumentati ad otto.




Contenuto non disponibile







 A far lievitare il numero delle performance dell’artista l’altissima richiesta dei biglietti in prevendita e il proliferare di quelli venduti su Internet a prezzi vertiginosi.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.