Mogwai: esce a novembre l'album di remix 'A lore wretched virile'

Mogwai: esce a novembre l'album di remix 'A lore wretched virile'

In attesa della pubblicazione nel 2013 di un nuovo album legato alla colonna sonora che realizzeranno per il film “Hudson River Project”, i Mogwai annunciato l’uscita per la Sub Pop di una compilation di remix di brani tratti dalla loro ultima fatica in studio “Hardcore will never die, but you willl”.
Il disco si intitolerà “A lore wretched virile” e sarà disponibile per gli Stati Uniti in vinile dal 23 novembre e in versione digitale e cd dal 4 dicembre, mentre in Europa verrà pubblicato in vinile a edizione limitata, cd e download digitale il 19 novembre.
Ascolta qui la versione remix di ‘’George square thatcher morte party’’ a cura di Justin K Broadrick:



Di seguito la traklisit di “A lore wretched virile”:
‘’George square thatcher morte party’’ (Justin K Broadrick Reshape)
‘’Rano pano’’ (Klad Hest - Mogwai è My Dick RMX)
‘’White noise’’ (Mix EVP da Cyclob)
‘’How to be a werewolf’’ (Xander Harris Remix)
“Letters to the metro’’ (Zombi Remix)
‘’Gran Premio del Messico’’ (Rielaborato da Hubbert RM)
‘’Rano pano’’ (Tim Hecker Remix)
‘’San Pedro’’ (The Soft Luna Remix)
‘’Too raging to cheers’’ (Umberto Remix)
‘’La mort blanche’’ (Robert Hampson Remix)

I Mogwai sono nati a Glasgow, in Scozia, nel 1995 e sono formati da Stuart Braithwaite (chitarra, voce), Dominic Aitchison (basso), Martin Bulloch (batteria), John Cummings (chitarra) e dal ’98 da Barry Burns (tastiere, chitarra, voce). Ad oggi hanno pubblicato otto album tra cui quello d’esordio uscito nel 1997 intitolato “Mogwai young team”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.