NEWS   |   Italia / 05/04/2002

Un nuovo disco per i Nomadi, si intitola 'Amore che prendi, amore che dai'

Un nuovo disco per i Nomadi, si intitola 'Amore che prendi, amore che dai'
Verrà pubblicato il 19 aprile il nuovo disco dei Nomadi, “Amore che prendi, amore che dai”, il cui titolo riprende la celebre frase della “Canzone dell’amore perduto” di Fabrizio De André.
L’album sarà anticipato dal singolo “Sangue al cuore” (in vendita dal 5 aprile) che conterrà al suo interno due nuove versioni di “Se non ho te” e “La vita che seduce”. La prima è stata tradotta in inglese, interpretata dalla cantante thailandese May e reintitolata “Life is in my hands”, mentre la seconda è stata registrata durante il concerto tributo ad Augusto D’Aolio (cantante e fondatore della band deceduto nel ‘92) del 2002. Il singolo conterrà anche la traccia video dell’esibizione.
“Amore che prendi, amore che dai” verrà presentato al pubblico con un concerto che i Nomadi terranno al Palaghiaccio di Sesto San Giovanni (MI) il 23 aprile 2002.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi