I boss di AOL Time Warner più potenti dei divi di Hollywood: lo dice Premiere

Richard Parsons e Robert Pittman, i due timonieri del colosso mediatico americano proprietario (fra le molte altre cose) della major discografica Warner Music, condividono il primo posto nella classifica dei 100 uomini più influenti di Hollywood, pubblicata come ogni anno dalla rivista cinematografica Premiere. La graduatoria, compilata sulla base delle segnalazioni dei più importanti addetti ai lavori e considerata un termometro attendibile delle alterne fortune degli uomini che governano il mercato globalizzato dei media e dell'intrattenimento, fa fare un passo indietro a Sumner Redstone, “boss” della Viacom (MTV, Paramount Pictures, il network televisivo CBS) e trionfatore della stessa classifica dodici mesi fa.
Premiere riconosce al francese Jean-Marie Messier, numero uno di Vivendi Universal (e quarto classificato in assoluto, dietro a Barry Diller) il titolo di manager europeo più influente del settore, davanti ad altri magnati celebri in tutto il mondo come l'australiano Rupert Murdoch, il presidente della Disney Michael Eisner, Steven Spielberg e i suoi soci David Geffen e Jeffrey Katzenberg.
La testata americana, che come detto si occupa prevalentemente di cinema, segnala l'assenza di attori hollywoodiani dalla Top Ten (il primo della lista, Tom Hanks, occupa solo il 15mo posto). Segno dei tempi, sottolineano i suoi editori: “C'è una svolta nell'economia di Hollywood. Oggi è il concetto, prima del contenuto, a regnare sovrano”.
Dall'archivio di Rockol - La dura vita della star: quando chi sta sul palco diventa un bersaglio
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.