C'è anche Clear Channel (antitrust permettendo) in lizza per la House of Blues

Nella contesa per accaparrarsi il patrimonio del promoter americano di musica dal vivo spunta, tra l'ex boss di Ticketmaster Fred Rosen e l'asse Anschutz Entertainment-Irving Azoff anche il leader indiscusso del settore, dal dicembre scorso proprietario al 100 % delle agenzie italiane Milano Concerti e Trident Agency.

Stando alle indiscrezioni raccolte e diffuse dalla stampa specializzata statunitense, l'offerta di acquisto messa sul piatto da Clear Channel per rilevare la proprietà della House of Blues sarebbe molto più sostanziosa di quella inoltrata dai rivali. Ma non sarà facile, per la numero uno del mercato live USA, strappare il semaforo verde alle autorità antitrust, considerando che gli organi posti a tutela della concorrenza già indagano da tempo sugli eventuali abusi di posizione dominante da parte della società di San Antonio (Texas). Una possibile scappatoia, fanno osservare alcuni commentatori, potrebbe consistere nella rinuncia a una parte delle attività della House of Blues, a cominciare dai locali e dalle sale da concerto che la società gestisce in diverse città statunitensi.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.