Liam degli Oasis: ‘Strokes, piccoli idioti brufolosi’

Liam degli Oasis: ‘Strokes, piccoli idioti brufolosi’
Liam Gallagher non le ha mandate a dire sul nuovo numero del New Musical Express, appena giunto nelle edicole britanniche. Il cantante degli Oasis è sembrato critico proprio come ai tempi delle grandi guerre del Britpop, affermando che il rock’n’roll ha perso il suo elemento pericoloso. “Mi pare che non ci sia più musica arrabbiata, e mi scoccia perché la vita è sempre una merda, indipendentemente dai soldi che uno ha in banca”, ha riferito Liam. Il cantante ha quindi provveduto a sfottere tre gruppi. Secondo “our kid” gli Strokes fanno i video in bianco e nero solo perché a colori sembrerebbero una banda di “piccoli idioti brufolosi”, gli Starsailor gli paiono una confraternita di gente che si lamenta penosamente e gli Hives gli ricordano i Monkees. Ma qualcuno si salva dalla furia iconoclasta? Solo i Black Rebel Motorcycle Club. “Di tutta la gente che sta venendo fuori adesso, sono la mia band preferita”, ha detto. Il nuovo singolo degli Oasis, “The Hindu Times”, già in programmazione radiofonica, uscirà il prossimo 15 aprile. L’album “Heathen chemistry” giungerà nei negozio in luglio.
Dall'archivio di Rockol - I migliori tweet di Liam Gallagher
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
7 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.