Foo Fighters, Dave Grohl conferma la pausa (e smentisce lo scioglimento)

Foo Fighters, Dave Grohl conferma la pausa (e smentisce lo scioglimento)

Pausa sì, scioglimento proprio no: questo, in breve, il contenuto del comunicato diramato da Dave Grohl dopo le voci che avevano iniziato a rincorrersi su una possibile cessazione delle attività da parte dei Foo Fighters. Le speculazioni su un possibile split del gruppo erano affiorate subito dopo le dichiarazioni, rilasciate all'edizione statunitense dell'Huffington Post dallo stesso Grohl nel backstage del Global Citizen Festival a Central Park, New York, in occasione dell'ultima data del tour del gruppo: "Senza farne chissà che grande storia, dopo questo concerto non ne abbiamo altri in programma. Tutto qui. Non so quando saremo nuovamente in grado di suonare di nuovo", disse l'ex batterista dei Nirvana.

"Non posso abbandonare questo gruppo, e mai lo farò, perché per me questa non è solo una band, ma la mia vita, la mia famiglia, il mio mondo", ha scritto sulla propria pagina Facebook il multistrumentista: "Ero serio, quando dicevo di non sapere quando potremo tornare a suonare dal vivo. Detto così sembra strano, ma è una cosa buona per tutti stare lontani dalle scene per un po'. E' una delle ragioni che ci ha permesso di arrivare fino a qui. Vi sembra abbia senso, tutto questo? La verità è che non c'è altro gruppo nel quale vorrei stare: tuttavia, certe volte è necessario dimenticarselo in garage per un po' di tempo".



Contenuto non disponibile


Dopo aver specificato come le sue energie, per i prossimi mesi, saranno concentrate sulla promozione del documentario sui Sound City Studios ("Ci stiamo lavorando da più di un anno: è forse il progetto più grande nel quale sia mai stato coinvolto") Grohl ha chiuso: "Per quanto riguarda me, Taylor, Nate, Pat, Chris e Rami, sono sicuro che ci vedrete ancora là fuori, da qualche parte".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
14 giu
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.