Venerdì alle 0.07 l'anteprima della canzone di Adele per James Bond

Venerdì alle 0.07 l'anteprima della canzone di Adele per James Bond

Non poteva essere che così. La "prima" assoluta di "Skyfall", la nuova canzone che Adele ha registrato per l'imminente film di James Bond, sarà diffusa alle ore 0.07; più esattamente, il brano sarà postato sul sito dell'artista a mezzanotte e sette, ora locale britannica, di venerdì. Dell'alleanza tra l'autrice dello stravenduto "21" e l'agente segreto di Sua Maestà si era parlato per l'ultima volta pochi giorni fa, quando era giunta notizia, dopo che Adele era stata avvistata ad Abbey Road, che a lei era effettivamente ed ufficialmente stato affidato il
tema che accompagnerà il prossimo capitolo della saga cinematografica arrivata al mezzo secolo di narrazione. Il film, interpretato da - oltre che dal protagonista Daniel Craig - Judi Dench, Javier Bardem, Ralph Fiennes, Naomie Harris e Ben Whishaw, è stato diretto da Sam Mendes, per la prima volta alle prese con un lungometraggio dedicato alla spia più amata del mondo e in passato già dietro la macchina da presa per "American beauty", "Jarhead" e "Revolutionary road". Intanto Adele ha affermato d'essere stata inizialmente "esitante" davanti alla richiesta di fornire la canzone principale per il blockbuster. "Ma poi mi sono innamorata del copione", ha detto la signorina Adkins. "Inoltre Paul Epworth, con il quale avevo composto 'Rolling in the deep', aveva delle grandi idee per il brano. Quando avrò sessant'anni diro alla gente che, ai miei tempi, sono stata una delle donne di Bond". "Skyfall" in Italia arriverà nelle sale





Contenuto non disponibile







il prossimo 31 ottobre.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.