USA: la major li snobba, loro mettono il nuovo album gratis sul Web

Il passaggio da ambito indie a contesti major non è sempre facile, né per gli artisti né tantomeno per le etichette. E' esemplare, da questo punto di vista, il caso dei Death Grips, trio di hip hop alternativo di Sacramento, California, che la scosa estate aveva annullato tutti gli impegni dal vivo per concentrarsi sulla realizzazione del nuovo album, "No love deep web", il primo registrato per una grande casa discografica nella loro carriera.

La band, da poco legata discograficamente alla subsidiaria della Sony Epic Records, non aveva però fatto i conti con i tempi tecnici tipici delle grandi etichette. La morale? A master pronto da mandare in stampa, i responsabili della label non solo non avevano indicato una possibile data di pubblicazione, ma non avevano nemmeno ascoltato le nuove canzoni.

Deve essere bastato questo a Stefan Burnett, Zach Hill e Andy Morin per prendere una decisione radicale e definitiva: mettere il disco in Rete, in download gratuito, a disposizione di tutti.

"La nostra etichetta ci ha detto che non confermerà una data di pubblicazione del nostro nuovo disco prima del prossimo anno", è stato il tweet al quale è seguito quello con il link dove ascoltare e scaricare la fatica in studio (artwork "esplicito" compreso): "Bene: vuol dire che la nostra etichetta ascolterà per la prima volta il nostro nuovo album in vostra compagnia".

Una soluzione molto simile - anche se meno tranchant - fu adottata dai Wilco nel 2001, quando - di fronte al rifiuto della Reprise Records, subsidiaria della Warner, di pubblicare il loro "Yankee hotel foxtrot", la band capitanata da Jeff Tweedy, sciolto il contratto con la label e riacquistati nelle propria completezza i diritti editoriali sull'opera, concesse l'intero disco in streaming gratuito su Internet: la situazione conobbe poi un epilogo discografico convenzionale quando - un anno dopo - un'altra label del gruppo, la Nonesuch, raggiunse un accordo col gruppo trovando all'album una distribuzione canonica.  

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.