Baffi bianchi per Steven Tyler

Baffi bianchi per Steven Tyler
Steven Tyler è l’ultima star che prenderà parte alla Milk Mustache Campaign, la campagna USA a favore del consumo di latte che ha visto come testimonials numerosi volti noti, tra i quali i Backstreet Boys, Austin Powers, i Kiss, Tony Hawk e Britney Spears. La pubblicità che vede protagonista il cantante degli Aerosmith recita all’incirca così: “Fai suonare un rock duro alle tue ossa. Dicono che il calcio nel latte scremato aiuti a far crescere e le tue ossa e le faccia rockeggiare fino a quando hai 35 anni e anche molto dopo. Pensate che il carbonato di sodio possa farlo? Continuate a sognare!”. Riguardo all’intervento di Tyler, Kurt Graetzer, CEO della campagna “got milk?”/ Milk Mustache, ha commentato: “Chi meglio di una leggenda del rock’n’roll come Steven Tyler per comunicare alle donne come mantenere le ossa forti e in salute per una vita. Il calcio nel latte aiuta a mantenere la durezza delle ossa e a prevenire l’osteoporosi, una malattia che colpisce più di 28 milioni di Americani, l’80% dei quali sono donne”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.